Kärnten Card 2015

Kärnten Card – dal 12 aprile al 26 ottobre la carta stagionale per sconti e promozioni presso oltre 100 attività di intrattenimento sul territorio regionale.

Annunci

Quest’anno sono in ritardo nella segnalazione di questa iniziativa stagionale, ma credo valga ancora la pena farlo. La Kärnten Card è una tessera che offre sconti e promozioni presso oltre 100 attività dislocate sul territorio regionale. Una volta acquistata è possibile usufruire di servizi di intrattenimento a prezzo ridotto e vi assicuro che ne vale il costo, se siete intenzionati a passare un po’ di tempo in Carinzia con la vostra famiglia.

Il periodo di validità va dal 12 aprile al 26 ottobre e l’erogazione della carta viene suddivisa in residenti e turisti.

Come sempre vi suggerisco di scaricare l’App per smartphone perché offre una rapida visione delle attività convenzionate suddivise per categorie ed offre inoltre una comoda integrazione sulla mappa virtuale, compresa di navigatore; molto utile per scegliere un luogo da visitare all’ultimo minuto e per cercare le attività convenzionate vicine al luogo nel quale vi trovate.

 

Link utili

Kärnten Card homepage

Turisti: Punti vendita e prezzi della Kärnten Card

Residenti: istruzioni e suggerimenti

Ossiacher See giornata NO-AUTO

Domenica 17 maggio 2015 lungo l’ossiacher See ha luogo un’iniziativa che la Carinzia rivolge a tutti gli amanti del ciclismo: divieto al traffico a motore per 5 ore e strade dedicate a ciclisti e skater.

Come già organizzato domenica 26 aprile lungo il Wörthersee, oggi il traffico a motore lungo l’Ossiacher See è vietato dalle 10:00 alle 15:00 per concedere libera circolazione a ciclisti e skaters lungo le strade principali della zona. Si tratta anche di un bel percorso di 27 km attorno al lago e di 72 km se lo si allunga raggiungendo Feldkirchen.

Per darvi un’idea ho “rubazzato” l’immagine della mappa (che potete trovare in via originale a questo indirizzo oppure cliccandoci sopra) dal sito di Ossiacher See Autofrei.

 

Karte_OAFupload

 

Io l’ho scoperto per caso trovandomici in mezzo (con la macchina!) e devo ammettere che di gente ce n’è parecchia. Ormai lo sappiamo bene che qui in Carinzia questo genere di iniziative sono molto apprezzate e seguite: skaters e ciclisti hanno percorso l’intera strada principale con ritmo tranquillo e chiacchierando tra loro, portando anche i bambini più piccoli nei loro comodi rimorchi per bici.

 

 

Le uniche automobili che circolavano erano quelle della polizia e dei giornalisti che tentavano di fermare i passanti per scattare alcune fotografie… e la mia, che del tutto ignaro dell’evento mi sono trovato circondato da transenne ed ho dovuto lasciare la macchina un paio di chilometri da casa. Poco male: ne ho approfittato per una passeggiata domenicale lungo il lago e più tardi, quando la giornata no-auto sarà conclusa, ne farò un’altra per andare a riprendermela. Tutta salute!

Link utili

Kärnten Radlt – sito ufficiale dell’evento

Il manifesto pdf in italiano dell’evento

Ossiacher See Autofrei – un altro sito legato all’evento relativamente all’Ossiacher See

L’inflazione in Austria nel 2014

Il tasso di crescita dell’inflazione in Austria è sceso nel 2014, ma per affitti, tempo libero e generi alimentari continua a crescere.

I rapporti pubblicati da Statistik Austria per quanto riguarda il tasso di crescita dell’inflazione, mostrano una crescita dell’1,7% durante l’intero 2014.

Leggendo qua e la, questo sembrerebbe un dato positivo rispetto alla tendenza degli ultimi anni. Resta comunque il valore più alto in Europa e, soprattutto, non si applica a tutti i settori.

Prezzi che si abbassano

Mentre i prezzi dei carburanti scendono (-4% carburanti, olii combustibili -6%) e lo stesso accade nel settore abbigliamento e calzature (-0,8%), la tendenza per affitti, generi alimentari e servizi ricettivi e di ristorazione si muove nella direzione opposta.

Prezzi che si alzano

Per quanto riguarda i generi alimentari viene registrato un aumento fino al +2,1%.

Alberghi e ristoranti vedono un aumento medio del +2,9% con punte, per quanto riguarda gli alloggi, del +3,3%.

Gli aumenti più alti si registrano nel settore abitazione, acqua, energia, stimando aumenti degli affitti del +4%.

Link utili

Lo stesso sito di Statistik Austria mette a disposizione uno strumento di calcolo dell’inflazione personale (anche in inglese cliccando in alto) tramite il quale è possibile inserire le proprie spese nei vari settori e ricavarne aumenti e diminuzioni.

Io vi consiglio di dargli un’occhiata, anche senza inserire dati, perché vi può dare un’idea degli aumenti nei vari settori delle spese quotidiane da affrontare.

Per chi volesse fare dei confronti con altri paesi, ho trovato questi link:

Sul sito di global-rates.com Inflazione in Austria – indice dei prezzi al consumo

Sul sito di inflation.eu Inflazione in Austria – inflazione attuale asutriaca

Sul sito del ministero degli affari esteri italiani c’è il Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati relativo all’Austria che spiega l’andamento economico attuale di questo paese.

Mangiare biologico in Carinzia

Una mappa online per acquistare prodotti biologici in Carinzia e in tutta l’Austria.

Per chi è abituato a cucinare ogni giorno, la scelta dei prodotti risulta importante.
Per prima cosa si pensa alla qualità del cibo, la freschezza ed il gusto, ma al giorno d’oggi si aggiungono altri fattori tenuti in considerazione da sempre più persone.
L’aumento demografico mondiale ed il fenomeno della globalizzazione, hanno indotto una produzione su larga scala di ogni tipo di prodotto, riducendone drasticamente la qualità e richiedendo l’introduzione di sempre maggiori soluzioni artificiali. Mi riferisco a tutti quei metodi utilizzati nella produzione di cibo, senza i quali non sarebbe possibile rendere disponibile ogni tipo di prodotto alla maggior parte dei paesi ricchi.

Da una parte esiste sicuramente una motivazione economica da parte dell’industria, la quale esige di ottenere il maggior guadagno con il minore costo; dall’altra ci sono i consumatori che richiedono una sempre maggiore quantità di prodotti e, soprattutto, raramente si cura della naturalità delle cose.

I prodotti esotici consumati in Europa devono essere trasportati, richiedendo un consumo di carburanti e di agenti conservanti, oppure coltivati in loco, richiedendo in questo caso la ricostruzione artificiale di un ambiente adatto alla loro crescita. Lo stesso vale per i prodotti fuori stagione, i quali non possono crescere naturalmente tutto l’anno. Anche i prodotti elaborati, ad esempio i prodotti dolciari, richiedono quantità di materie prime impossibili da ottenere in maniera naturale: tonnellate di dolciumi industriali non possono essere ricavate utilizzando uova da allevamento a terra e dal latte ottenuto dai pascoli naturali; ecco che quindi si rendono indispensabili allevamenti intensivi (indicibili campi di tortura), surrogati “al gusto di” ed il grano OGM, che rende di più, resiste di più e non viene attaccato dai parassiti (i quali stanno allegramente alla larga dalle schifezze).

Il consumo di prodotti bio e di prodotti regionali (a chilometro zero), contribuisce sicuramente a ridurre l’utilizzo di queste tecniche artificiali; stesso discorso per il consumo di prodotti di stagione. Anche il gusto dei prodotti stessi ne guadagna se segue il proprio processo naturale di crescita. Il prezzo, ovviamente, risulta meno competitivo nei confronti della produzione intensiva, ma secondo me ne vale la pena.

Tempo fa mi è stato consigliato di provare il Gutsverwaltung Landskron ed io ci sono stato un paio di volte. È comodo perché si trova vicino a dove abito ed i prodotti sono buoni. Mi sono fermato a fare due chiacchiere con la commessa e ne ho ricavato che tutti i prodotti provengono dalla Carinzia e che all’incirca l’80% dei prodotti sono biologici, mentre il pane e le uova sono prodotti direttamente da loro.
Il negozio non è molto grande ed offre una limitata varietà di ortaggi; d’altra parte hanno diversi tipi di yoghurt (anche di capra e pecora), miele e marmellate.
Per chi fosse interessato, si trova proprio sotto il famoso castello.

Non soddisfatto, ho deciso di farmi un giro in rete ed ho trovato il sito di Bio Austria che offre una serie aggiornata di articoli e servizi sull’argomento.
Molto interessante è il Biomaps Portal, il quale fornisce una mappa di Google con tutte le attività bio della zona richiesta: è sufficiente selezionare la regione per ottenere una mappa generale. Volendo è possibile selezionare la zona ed il tipo di prodotto, per ottenere una mappa più specifica.
Al momento ho inserito la zona di Villach e mi sono ripromesso di fare visita a questi negozi.

Se avete qualcosa da aggiungere, vi invito a lasciare un commento qui sotto.

Eventi maggio – ottobre

Alcuni tra gli eventi più interessanti programmati in Carinzia da maggio ad ottobre 2014. Un occasione per entrare nella cultura locale divertendosi.

Per chi ha voglia di immergersi un po’ nelle feste locali, ho riportato una serie di eventi interessanti programmati tra l’estate e l’autunno di quest’anno.

Ce n’è per tutti i gusti: dal pellegrinaggio spirituale al Tour de Kärnten in bicicletta; dalle varie sagre eno-gastronomiche alle rievocazioni medievali.

Sicuramente da non perdere per chiunque ami partecipare a questo genere di eventi sociali.

 

Maggio
maggio – settembreMercato contadino a Faakogni giovedí sulla Marktplatz a Faak am See 

01.05. – 02.05.2014

Vierbergelauf – quattro cime per un perdono

un pellegrinaggio che porta a salire le cime di quattro monti percorrendo 50 chilometri e 2.500 metri di dislivello in circa 16 ore di cammino

www.vierbergelauf.info/cms

 

03.05. – 04.05.2014

Festa dello speck nella valle Gurktal

a Weitensfeld, con musica e degustazione dello speck e sfilata moda 18.05 2014 lago Ossiacher See senza macchine

 

18.05. – 23.05.2014

Tour- de-Kärnten (bicicletta)

6 tappe di ciclismo nella Carinzia centrale con lunghezze tra 54 e 122 km e fino a ca. 2.100 metri di altezza al giorno, tutto 6.700 metri di altezza e ca. 360 km di lungezza totale

www.tourdekaernten.at

 

22.05. – 25.05.2014

Kärnten Golf Open GC Castello Finkenstein

www.kaerntengolfopen.com

 

28.05. – 31.05.2014

AutoNews – Raduno GTI a Reifnitz sul lago Wörthersee

www.woerthersee.com/de/Articles/View/404

 

29.05. – 31.05.2014

apertura stagionale della bici al lago Faaker See

 

29.05. – 01.06.2014

Alpen Adria festa del porto sul lago Wörthersee

nella baia orientale del lago aspettano prelibatezze della Carinzia, dell’Italia, della Slovenia e della Croazia

 

29.05. – 01.06.2014

apertura del trekking carinziano a Liesing nella Valle Lesachtal

www.wanderopening.at

 

29.05. – 31.05.2014

„SWIMmaniak – open water festival“ am Klopeiner See

 

 

Giugno

07.06. – 15.08.2014

St. Pauler Kultursommer/estate culturale a St. Paul

il programma consiste di vari spettacoli con artisti giovani e rinommati dalla Carinzia stessa, ma anche di gruppi interanzionali e die paesi confinanti

www.kuso-stpaul.at

 

08.06. – 09.06.2014

Kranzelreiten a Weitensfeld (tradizione equestre)

www.weitensfelder-kranzelreiten.at

 

07.06. – 08.06.2014

Speckfest”, festa dello speck della Gailtal a Hermagor

www.speckfest.at

 

05.06. – 07.06.2014

Mercato della ceramica Alpe Adria

www.villach.at/inhalt/18911.asp

 

10.06. – 14.06.2014

Wörthersee Classics Festival

www.woertherseeclassics.com

 

14.06.2014

Festival del Gusto 2014 a Gmünd, cittá degli artisti

www.genussfestspiele.at

 

19.06. – 22.06.2014

Alpe-Adria Bike Festival a Villach

www.bikefestivalvillach.com

 

21.06. – 22.06.2014

Wake the Lake Festival nel Parkbad Krumpendorf

ski nautico, Blob, Walking Balls, Slacklines, Chill-Out Area, Beach Bars, SUP-Fun-Contest e musica viva

 

22.06. – 28.06.2014

settimana della macchina sportiva a Velden am Wörthersee

 

25.06. – 30.08.2014

Festival della commedia a Castel Porcia

Durante l’estate la città di Spittal sulla Drava si dedica interamente all’arte del teatro. Ci s’incontra a Castel Porcia per divertirsi con stile e per immergersi nella leggerezza dell’essere.

www.komoedienspiele-porcia.at

 

27.06. – 29.06.2014

torneo di calcio a Seeboden al lago Millstätter See

www.europacup.at

 

27.06. – 26.07.2014

festa die girasoli a Villach

 

29.06.2014

Ironman Austria Triathlon am Wörthersee

La “Ironman Austria-Triathlon” in Carinzia è una delle nove gare ufficiali “Ironman” in tutto il mondo. Il programma sportivo davvero eroico è riservato agli oltre 2800 atleti iscritti, provenienti dai 5 continenti (3,8 km a nuoto, 180 km in bicicletta, 42 km di corsa), ma tutti sono invitati a partecipare agli eventi complementari con musica dal vivo, bungee-jumping, angolo dei bambini e una grande festa finale.

www.ironman.com

 

30.06. – 06.07.2014

World Bodypainting Festival, Pörtschach am Wörthersee

Anche quest’anno si potrà ammirare un caleidoscopio di “pelle

dipinta”. Body-performances, styling shows, bodypainting-contest

nelle categorie pennello e aeropenna, workshop di bodypainting e

altro ancora. All’evento parteciperanno artisti provenienti da 40

nazioni.

www.bodypainting-festival.com

 

 

Luglio

03.07. – 06.07.2014

Concorso Internationale di canto corale a Spittal

 

04.07.2014

Lago in fiamme (il più grande spettacolo pirotecnico d’Austria) a St. Kanzian am Klopeinersee

 

05.06. – 06.07.2014

festa delle erbe „Irschner Kräuterfestival“ a Irschen

www.irschen.com

 

05.07.2014

festa del pesce Feld am See

www.fischfest.at

 

12.07. – 27.08.2014

Carinthischer Sommer – Estate Carinziana

musica classica a Ossiach e Villach

www.carinthischersommer.at

 

13.07.2014

gara di corsa in montagna – Großglockner Berglauf

www.großglocknerberglauf.at

 

19.07.2014

la notte delle stelle al lago Wörthersee (voraussichtlicher Termin)

www.starnacht.tv

 

20.07. – 27.07.2014

settimana di trekking a Bad Kleinkirchheim

vari escursioni accompagnate dai protagonisti della grande show musicale

 

26.07.2014

„Wenn die Musi spielt“Open Air

St. Oswald / Bad Kleinkirchheim

www.musi-open-air.at

 

21.07. – 22.07.2014

Festival Internazionale degli Artisti di Strada a Villach

www.villach.at/inhalt/70991.asp

 

25.07.2014

Fete Blanche sul lago Wörthersee

www.feteblanche.at

 

26.07. – 27.07.2014

Spectaculum a Friesach

piú bella festa medievale in tutt’Austria. Nella scenografia suggestiva delle fortezze di Friesach risorge il medioevo nelle mura della vecchia abbazia. Una festa per tutti i sensi con musici, cavaliieri, artisti, artigiani e commercianti come prelibatezze medievali garantiscono piaceri assoluti

 

27.07. – 03.08.2014

71a edizione del tradizionale “Villacher Kirchtag”

Con oltre 200.000 visitatori, è una grande attrazione dell’estate in Carinzia. Oltre ai variopinti costumi tradizionali e alla musica folk, la festa sarà allietata da squisite specialità gastronomiche tra cui la “Kirchtagssuppe”.

www.villacherkirchtag.at

 

29.07. – 03.08.2014

Beach Volleyball Grand Slam Wörthersee

www.beachvolleyball.at

 

 

Agosto

05.08. – 24.08.2014

Festival medievale (“Ritterspiele”) al castello di Sommeregg sul lago Millstätter See

www.folter.at

 

03.08.2014

festa del salame a Eberndorf

 

08.08. – 17.08.2014

“Gackern“ festa dfel pollo a St. Andrä

www.gackern.at

 

08.08. – 09.08.2014

Altstadtzauber – atmosphere magiche a Klagenfurt

Lasciatevi incantare… sarà una festa per tutti i sensi: per ascoltare, stupirsi, ridere, mangiare e bere. Tutto il centro storico di Klagenfurt si trasformerà in palcoscenico con musica per tutti i gusti: dal jazz al blues al rock, soul e funk e alla musica folk internazionale. Il programma degli show prevede danza ed esibizioni artistiche d’alto livello, giocolieri, mimi, prestigiatori, comici e suonatori di organetto. Inoltre in concomitanza con il programma di “Altstadtzauber” si svolgerà il mercatino delle pulci più grande della Carinzia

www.stadtrichter.at

 

16.08. – 17.08.2014

festa del miele a Hermagor

 

22.08. – 24.08.2014

„Kärnten läuft 2014“ /“la Carinzia corre“

mezza maratona del Wörthersee.

www.kaerntenlaeuft.at

 

23.08.2013

Festival del Gusto 2014 a Sissy & Stefanie Sonnleitner

www.genussfestspiele.at

 

28.08. – 31.08.2014

Pink Lake Wörthersee

la Gay-Community a Velden am Wörthersee

www.pinklake.at

 

29.08. – 01.09.2014

621. Bleiburger Wiesenmarkt – fiera popolare in Bleiburg

www.bleiburgerwiesenmarkt.at

 

30.08. – 07.09.2014

Brahmsfestival, Pörtschach/Velden

www.brahmscompetition.org

 

 

Settembre

02.09. – 07.09.2014

European Bike Week am Faaker See

grandioso raduno di moto Harley Davidson!

 

05.09. – 07.09.2014

festa della Gulasch a Feldkirchen

 

13.09. – 14.09.2014

festa del grano saraceno a Schwabegg bei Neuhaus

 

18.09. – 20.09.2014

Classic Rallye Alpina, Bad Kleinkirchheim

www.alpenfahrt.com

 

18.09. – 21.09.2014

festival del comedy a Velden am Wörthersee

www.humorfestival-velden.at

 

19.09. – 21.09.2014

festival dell’Alpe Nockalm a Millstatt

con concerti

www.nockalmquintett.com

 

19.09. – 21.09.2014

Wörthersee Trail-Maniak Ultra

www.trail-maniak.com/woerthersee

 

27.09. – 28.09.2014

feste del formaggio Kötschach-Mauthen

 

27.09. – 06.09.2014

653. St. Veiter Wiesenmarkt – fiera poloare a St. Veit

www.wiesenmarkt.at

 

 

Ottobre

04.10.2014

festa della polenta Nötsch im Gailtal

 

26.10.2014

10. esursione in montagna con Franz Klammer

Bad Kleinkirchheim

www.badkleinkirchheim.at

 

 

Per ulteriori informazioni, vi rimando al sito fonte di queste informazioni.

La Kaernten Card

La carta vantaggi regionale che offre ingressi gratuiti e sconti su oltre 100 attività ricettive in tutta la Carinzia. Scopriamo di cosa si tratta e come utilizzarla al meglio.

La Kaernten Card è una carta vantaggi della regione Carinzia. Il suo periodo di validità va dal 13 aprile al 26 ottobre 2014 ed offre ingressi gratuiti ad oltre 100 mete turistiche dislocate sull’intero territorio regionale. Vi sono inoltre più di 60 partner bonus che offrono sconti vantaggiosi all’ingresso delle loro attività.

kaernten card appA chi possiede uno smartphone consiglio di installare l’app ufficiale che fornisce in tempo reale la lista completa ed aggiornata di tutte le attività convenzionate. Le informazioni sono precise e le mete turistiche sono suddivise per categorie (parchi acquatici, parchi zoologici, musei, funivie, etc.) facilmente consultabili ed in italiano. Avrete sottomano la descrizione, il prezzo d’ingresso e l’indirizzo delle varie mete, con la possibilità di avviare il navigatore direttamente dall’applicazione.
Elenca inoltre la lista dei punti vendita, con la possibilità di ordinarli per distanza dalla vostra posizione, se attivate la geo-localizzazione. Ovviamente è compreso anche il listino prezzi per la carta, sia per i turisti e sia per i residenti. Da appassionato web-developer devo ammettere che risulta ben fatta e veramente comoda.

L’anno scorso l’ho usata in continuazione, anche soltanto per entrare nei centri balneari partner, risparmiando un bel po’ di denaro. Infatti la carta costa circa 60 euro per l’intera durata stagionale e vi assicuro che dopo qualche ingresso a prezzo dimezzato in piscine e saune, ne avrete risparmiati abbastanza da giustificarne il prezzo.

Lo stesso vale per i turisti, soprattutto per coloro che hanno intenzione di recarsi in Carinzia più volte durante la stagione.